Dichiarazione dati conducente

  • Servizio attivo
Il servizio permette la comunicazione alla Polizia Locale dei dati personali e della patente di chi ha commesso una violazione al C.d.S. che prevede una decurtazione di punti. Tale comunicazione è sempre obbligatoria.

A chi è rivolto

È rivolto al proprietario del veicolo con il quale è stata commessa l'infrazione che prevede una decurtazione dei punti patente.

Descrizione

In caso di una multa che prevede una decurtazione di punti sulla patente è sempre obbligatorio comunicare chi guidava il veicolo al momento dell'infrazione, anche nel caso in cui a guidare era lo stesso proprietario del mezzo.

Come fare

È possibile effettuare la dichiarazione:

  • tramite il servizio online;
  • inviando una PEC a: pmge.contravvenzioni@postecert.it;
  • inviando una raccomandata a: Polizia Locale di Genova, Reparto Polizia Amministrativa Sanzioni, Contenzioso e Ruoli, via Di Francia n. 1 (Matitone);
  • consegnandola a mano allo sportello della Polizia Locale presso Genova Parcheggi, Viale Brigate Partigiane 1 (vedi scheda contatti)
  • consegnandola a mano presso le Sezioni territoriali della Polizia Locale di Genova;

Cosa serve

Per accedere al servizio online è necessario essere in possesso di Spid o CIE.
Il modulo allegato al verbale deve essere debitamente coplilato con:

  • i dati del verbale 
  • i dati anagrafici del conducente
  • gli estremi patente 

Deve essere inoltre allegata la copia della patente.

Cosa si ottiene

Si regolarizza la propria posizione evitando che venga inviato un nuovo verbale per l'omessa dichiarazione dei dati del conducente previsto dall'art 126 bis del C.d.S.
 

ATTENZIONE nel caso che la dichiarazione non sia correttamente compilata o inoltrata oltre i 60 gg sarà come non averla inviata.

Tempi e scadenze

Il servizio è sempre accessibile.
60 giorni

Scadenza presentazione del modulo debitamente compilato

Superato il termine di tempo consentito per inviare o modificare debitamente la dichiarazione, questa risulterà nulla.

Costi

Il servizio è attualmente gratuito.

Accedi al servizio

Puoi accedere a Dichiarazione dati conducente tramite il servizio online.

Servizio online

Casi particolari

La dichiarazione può essere presentata dal:

  • proprietario del veicolo che dichiara se stesso quale conducente del veicolo al momento dell'infrazione (riquadro A del modulo);
  • proprietario del veicolo che dichiara un'altra persona quale conducente del veicolo al momento dell'infrazione (riquadro B del modulo);
  • conducente del veicolo al momento dell'infrazione non proprietario (riquadro C del modulo);

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Punti di contatto

Contatti Principali

Punti di contatto

Genova Parcheggi

0105577949 (Lunedì, Mercoledì, Venerdì, dalle 8:00 alle 13:00; Martedì, Giovedì, dalle 12:30 alle 18:30)

Ufficio responsabile

Uffici

Ufficio Controllo processi e innovazione

L'ufficio effettua controlli di conformità e correttezza, verbali e monitoraggio e adeguamenti degli applicativi e si occupa degli accertamenti di violazione al Codice della Strada da remoto e della gestione e aggiornamento degli applicativi informatici.
Indirizzo:
Orario al pubblico:
Lunedì, dalle 12:00 alle 16:30 Mercoledì e venerdì, dalle 8:00 alle 12:30
Vai alla pagina

Documenti

Modulistiche

Modulo per la dichiarazione dei dati del conducente

Modulo per poter effettuare la dichiarazione dei dati conducente a seguito di verbale del C.d.S.
Vai alla pagina Scarica

Domande frequenti

Potresti trovare risposte alle domande frequenti nei tag assegnati a questo servizio:

Categoria del servizio

Ulteriori informazioni

La dichiarazione deve essere presentata obbligatoriamente anche:

  •  se il veicolo è stato condotto dal proprietario del mezzo
  •  se è stato presentato ricorso avverso il verbale

Richiesta di assistenza

Accedi al form per richiedere assistenza al servizio.

Richiedi assistenza
Ultimo aggiornamento

18 Luglio 2024