Tassa rifiuti, assessore Piciocchi: “Il calcolo previsto dal Comune di Genova su cantine e box è legittimo"

12/11/2017 - 13:50

"La Tari prevista dal Comune di Genova su cantine e box è legittima e su tali utenze non viene applicata due volte la parte variabile della tariffa legata all’utenza domestica”. È quanto dichiara l’assessore al bilancio del Comune di Genova, Pietro Piciocchi, in merito alle notizie apparse in questi giorni sulla stampa.

“A riprova di ciò – prosegue Piciocchi – si segnala che il Ministero dell’Economia non ha mai contestato il regolamento della Tari adottato dal Comune e neppure le conseguenti delibere di determinazione delle tariffe, confermandone in questo modo la piena legittimità. La problematica da ultimo emersa non riguarda quindi i cittadini genovesi che pagano regolarmente la Tari”.

Testo Alternativo
Ultimo aggiornamento: 12/11/2017
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8