Sepoltura
La scelta del tipo di sepoltura, in base alla disponibilità e tenuto conto della volontà espressa in vita dal defunto, avviene al momento della prenotazione del servizio funebre.

Inumazione in campo comune

Sepoltura in terra che avviene, di norma, nel cimitero della zona del decesso o dell’ultima residenza in vita del defunto.
È possibile chiedere il seppellimento in altro cimitero cittadino in cui sono già sepolti parenti del defunto o ove vi sia ampia disponibilità di fosse presentando l'apposita istanza di deroga.

Sepoltura privata

Sepoltura di salma, resti o ceneri in una tomba privata in concessione temporanea, rinnovabile, o perpetua.
Nei cimiteri genovesi le tombe, che possono essere date in concessione solo in via temporanea e rinnovabile, o di cui si può chiedere il rinnovo, sono:
  • fosse trentennali per l'inumazione di salme
  • loculi colombaro quarantennali per la tumulazione di salme
  • ossari trentennali per la tumulazione di resti mortali e ceneri
  • cinerari novantanovennali per la tumulazione di ceneri
  • aree novantanovennali per la costruzione di tombe di famiglia
  • tombe di famiglia già esistenti da riassegnare
Per i cimiteri di Staglieno, Apparizione, S. Desiderio e Nostra Signora del Monte contattare l’Ufficio Concessioni

Per tutti gli altri cimiteri cittadini rivolgersi agli Uffici Cimiteriali delle Delegazioni competenti per territorio.

E' sempre necessario presentare un documento di identità valido e una marca da bollo di Stato da allegare al modulo per avviare la pratica.

Costi

Le tariffe per inumazione e concessione sono stabilite ogni anno dalla Giunta Comunale e non comprendono i costi del funerale né di accessori e decorazioni tombali.
È garantita l'inumazione gratuita in campo comune per i non abbienti e in casi di disinteresse da parte dei congiunti.
Ultimo aggiornamento: 12/10/2017
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8