Diete speciali
Per agevolare le famiglie con bambini che necessitano di particolari regimi alimentari per motivi di salute, il Servizio Ristorazione è in grado di offrire diete speciali in alternativa al menu proposto.

Annualmente l’Ufficio Nutrizione e Dietetica del Servizio elabora i regimi dietetici codificati (es. no uova, no glutine, no latte e derivati, ecc.), tra i quali i genitori possono trovare la dieta più adatta alle necessità del bambino.

Inoltre, per i casi che non rientrano nei tipi di dieta di cui sopra, vengono elaborate diete personalizzate per ogni singolo utente.
In totale ogni giorno nelle scuole vengono erogate circa 1700 diete sanitarie.

Per ottenere il regime dietetico particolare, il genitore o chi ne fa le veci deve seguire le seguenti indicazioni:
  1. incontrare, previo accordo telefonico, la dietista dell’Ufficio Territoriale della Ristorazione, presso le sedi  di competenza (vedi elenco indirizzi) o in alternativa, previo accordo tra le parti, trasmettere via mail o altra modalità informatica il certificato;
  2. presentare un certificato medico indicante il regime alimentare da seguire. In caso di allergia, con possibilità di anafilassi grave, devono essere chiaramente elencate nel certificato la prescrizione, la gravità, i rischi;
  3. firmare, contestualmente alla dietista, il modulo di richiesta dieta nel quale vengono dettagliatamente indicate le prescrizioni dietetiche. Solo al ricevimento della documentazione prescritta si potrà procedere all'elaborazione e alla relativa erogazione della dieta richiesta;
  4. comunicare all’Ufficio Territoriale della Ristorazione di competenza ogni variazione di indirizzo, scuola o classe del bambino/a che usufruisce di una dieta, o delle stesso certificato in caso di sopraggiunta ulteriore problematica sanitaria, per poter garantire la continuità del regime dietetico particolare.
E’ prevista inoltre la possibilità di richiedere a scuola, la mattina stessa, una dieta leggera (in bianco) di transizione, per la durata massima di 48 ore, anche in assenza di certificazione medica, su richiesta della famiglia dell’alunna/o.

Menu etico religioso culturale

Il Servizio eroga i seguenti menu etici/religiosi/culturali conformi al parere del Comitato Tecnico Scientifico della Ristorazione:
  • MENU P (esclusioni carni suine)
  • MENU Q (esclusioni di tutte le carni rosse e bianche)
  • MENU V (esclusione di tutte le carni compreso il pesce)
  • MENU VEG (esclusione alimenti di origine animale)
Per ottenere il menu etico/religioso/culturale, il genitore o chi ne fa le veci, deve seguire le seguenti indicazioni:
  1. incontrare, previo accordo telefonico, la dietista dell’Ufficio Territoriale della Ristorazione, presso le sedi territoriali della scuola frequentata (vedi elenco indirizzi) o in alternativa, previo accordo tra le parti, trasmettere via mail o altra modalità informatica il certificato/auto certificazione;
  2. presentare auto certificazione (certificato medico ove previsto dalla tabella allegata) all’Ufficio Territoriale della Ristorazione di competenza, indicando precisamente gli alimenti che ritiene debbano essere esclusi;
  3. firmare, contestualmente alla dietista, il modulo di richiesta menu . Solo al ricevimento della documentazione prescritta, si potrà procedere all' elaborazione e alla relativa erogazione del menu richiesto;
  4. comunicare all’Ufficio Territoriale della Ristorazione di competenza ogni variazione di indirizzo, scuola o classe del bambino/a che usufruisce di menu etico/religioso/culturale, per poter garantire che lo stesso venga puntualmente erogato.

Per le richieste di menu vegano rivolte agli utenti più piccoli (da 0 a 3 anni) il servizio richiede certificazione medica finalizzata ad attestare il buono stato di salute.

Infine il servizio eroga due menu per rifiuto di alcuni alimenti denominati:
 
  • MENU F (per rifiuto del formaggio come secondo piatto)
  • MENU N (per rifiuto di alcuni alimenti)
Per ottenere i menu F e il menu N, il genitore o chi ne fa le veci deve seguire le seguenti indicazioni:
  1. incontrare, previo accordo telefonico, la dietista dell’Ufficio Territoriale della Ristorazione, presso le sedi territoriali della scuola frequentata (vedi elenco indirizzi), o in alternativa, previo accordo tra le parti, trasmettere via mail o altra modalità informatica, l'autocertificazione prevista;
  2. firmare, contestualmente alla dietista, il modulo di richiesta menu. Solo al ricevimento della documentazione prescritta si potrà procedere all’ erogazione del menu richiesto;
  3. comunicare all’Ufficio Territoriale della Ristorazione di competenza ogni variazione di indirizzo, scuola o classe del bambino/a che usufruisce del menu particolare, per poter garantire che lo stesso venga puntualmente erogato.

La richiesta di esclusione di alimenti diversi da quelli previsti dai Menu N e F, comporta la presentazione del certificato medico.

Validità certificato medico e autocertificazione

  • Motivazioni sanitarie per patologie rare di cui al Decreto Min. San. n. 279 del 18/05/2001 (diabete, celiachia, fenilchetonuria, favismo o malattia rara trattabile prevalentemente con terapia dietetica): intero percorso educativo (0/14 anni);
  • motivazioni sanitarie: anno scolastico o periodo indicato dal certificato medico;
  • validità autocertificazione per motivazioni etico-religiose-culturali: intero percorso educativo (fatto salvo quanto già specificato nella tabella);
  • validità autocertificazione per Menu N e Menu F anno scolastico.

Tempistica presentazione certificato medico/autocertificazione

Al fine di un’erogazione puntuale della dieta/menu richiesta/o con l’avvio dell’ anno scolastico, l’inoltro del certificato medico o autocertificazione deve essere effettuato entro il mese di giugno.

Per le richieste ad anno scolastico iniziato, il Servizio erogherà la dieta/menu codificata/o entro 5 giorni dalla richiesta, come previsto dalla Carta dei Servizi Ristorazione Scolastica.


 


Ultimo aggiornamento: 28/12/2016
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8