Da lunedì 17 settembre i servizi per alunni e studenti

10/09/2018 - 11:08

Grazie allo stanziamento di 2,8 milioni di euro da parte del Miur Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca  sono state adottate le misure in elenco.

  • Studenti sfollati di ogni ordine e grado
Per i 102 studenti che hanno dovuto cambiare abitazione viene garantito un servizio personalizzato di trasporto.

Il settore Scuola del Comune di Genova ha attivato, in base alle esigenze, un servizio di trasporto ad hoc (taxi/scuolabus) dall’alloggio/domicilio a scuola, andata e ritorno, seguendo le esigenze anche di un eventuale accompagnatore, nel caso in cui non fosse prevista la presenza di un familiare.

Nel caso in cui le famiglie chiedano un trasferimento dalla classe, il piano dell’emergenza prevede la flessibilità per garantire un cambiamento di classe, anche nel corso dell’anno.

A tutti gli studenti evacuati sarà garantito un kit scuola fornito dalle scuole e finanziato dal Miur (zaino, cancelleria, grembiule, abbigliamento sport) e per gli alunni di scuole medie e superiori la fornitura gratuita dei libri di testo, grazie all’accordo tra Miur e Aie Associazione Italiana Editori, oltre a supporto psicologico per studenti e famiglie, esenzione dal pagamento di rette scolastiche e spesa di refezione negli asili comunali.

Gli studenti universitari sfollati sono esonerati dal pagamento del contributo universitario e della tassa regionale.
Alfa garantirà un servizio mensa gratuito e ogni agevolazione in base alle esigenze segnalate all'Università di Genova.
  • Studenti del I ciclo (fino alla terza media) non sfollati ma interessati dal blocco della mobilità
Queste misure riguardano gli studenti delle scuole, infanzia, primaria e medie, che devono spostarsi da Bolzaneto, Rivarolo e Certosa verso Sampierdarena (nella direzione nord - sud della Valpolcevera) o viceversa (nella direzione sud - nord) incluso il plesso di Borzoli e che, per l’età, non hanno ancora autonomia di spostamento sui mezzi pubblici.

Sono le scuole in questo caso ad attivare (con la collaborazione di Miur e Servizio mobilità del Comune di Genova) i servizi di  scuolabus che possano accompagnarli a scuola transitando in autostrada.

Il servizio interessa in totale 178 alunni per i quali sono predisposti 8 scuolabus:
  • 60 dal nord della Valpolcevera devono raggiungere gli istituti comprensivi Sampierdarena, Barabino, Cornigliano, Calasanzio, Don Daste, Don Bosco e Villa Ronco 
  • 117 devono raggiungere la zona nord, ovvero i plessi di Certosa, Rivarolo, Borzoli, Teglia, Bolzaneto, Divina Provvidenza, Suore Maestre di Santa Dorotea.
Il percorso degli scuolabus potrà variare, durante l’anno, a seguito di modifiche alla viabilità. ​​
  • Studenti del II ciclo non sfollati
Sono circa 2.000 gli studenti gli studenti di scuole superiori ed enti di formazione professionale possono raggiungere stazioni di metro e treno con un servizio di navette dedicato aggiuntivo rispetto alle corse programmate da ATP e AMT.

Milleduecento dovranno spostarsi all'interno del Comune di Genova, nella direttrice nord/sud della Valpolcevera, 600 devono spostarsi dai Comuni della Città metropolitana (Alta Valpolcevera e Valle Stura) per raggiungere le scuole.
A questi si aggiungono 160 studenti della formazione professionale.

Sono state istituiti 7 percorsi aggiuntivi di navette scolastiche per oltre 30 corse dedicate per garantire un servizio integrato navetta-treno e navetta-metro.

Una mappa dettaglaita sarà distribuita tramite scuole, centri civici, via mail, siti istituzionali con corse, percorsi e orari.

Le navette coprono questi percorsi:

1) Mignanego - Pontedecimo

2) Ceranesi - Campomorone - Pontedecimo

Entrambe portano gli studenti ai treni che da Pontedecimo arrivano a Principe e da qui, con un treno ogni 15 min. verso Sampierdarena

3) Serra Riccò - Bolzaneto

4) Sant'Olcese - Bolzaneto in coincidenza con gli orari dei treni per Principe.

Gli studenti dell'alta Valpolcevera possono usufruire di un treno in più che da Busalla alla stazione Principe con sosta a Pontedecimo alle 7.15 e a Bolzaneto alle ore 7.23.

Le navette dall'Alta Val Polcevera sono state studiate per garantire la coincidenza questi treni:

a Pontedecimo ore 7.02 - 7.15 - 7.30 
a Bolzaneto ore 7.08 - 7.23 - 7.35.

Per la prima settimana, per far fronte a orari di inizio lezione più ridotti la coincidenza è studiata anche per i due treni successivi che da Pontedecimo partono alle ore 8.14 e 8.53 e a Bolzaneto alle ore 8.19 e 8.58.

Per gli studenti della Valpolcevera che dovranno spostarsi alla metropolitana di Brin è prevista una navetta da Bolzaneto a Brin con cadenza ogni 8 min.

Solo al passaggio dell'ultimo treno utile alla scuola, al mattino una navetta collegherà Pontedecimo a Bolzaneto per raccogliere eventuali studenti di Pontedecimo che abbiano perso il treno.

Un servizio navetta scolastico è previsto anche per gli studenti della Valle Stura con partenza da Rossiglione e arrivo alla stazione di Voltri.

Un servizio navetta aggiuntivo è istituito tra la stazione Principe e Sampierdarena (con sosta anche alla stazione metropolitana di Dinegro e nelle fermate del servizio pubblico) con una cadenza di 10 min. e rappresenta una soluzione aggiuntiva per spostarsi verso Sampierdarena, integrativa del servizio ferroviario che è la soluzione più consigliata.

Nelle stazioni di ferrovia e Metro coinvolte verranno allestiti Infopoint per i cambi da effettuare (passaggio metropolitana/navetta o bus o cambio di treno) contraddistinti dai loghi di Miur, Regione Liguria e Comune di Genova e presidiati da ragazzi del servizio civile e volontari di Protezione civile.

Un servizio di Polizia Locale o di tutor d'area è previsto nelle zone più congestionate (in particolare via Giotto a Sestri Ponente, via Borzoli e lo snodo di Brin).

Info

AMT
TRENITALIA
ATP

mappa trasporti
Ultimo aggiornamento: 11/09/2018
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8