68 nuovi posti moto sopra Piazza Corvetto

22/12/2017 - 17:53

Parcheggiare la moto in modo ordinato in centro città, senza correre il rischio di incorrere in una sanzione, sta diventando sempre meno problematico per i genovesi. L'assessorato alla mobilità ha deciso di aumentare di 68 unità, per un totale di 228, i parcheggi dedicati agli scooter nei pressi dell'Acquasola.

"Continuiamo a lavorare - ha detto il vicesindaco assessore alla mobilità Stefano Balleari - per rispondere alle esigenze dei tanti genovesi che ogni giorno usano moto e scooter. Si tratta di un programma a più largo respiro per decongestionare alcune zone della città in cui il parcheggio delle moto non risponde alle norme dettate dal codice della strada. Colgo l'occasione per ricordare che il parcheggio disordinato degli scooter non sarà più tollerato".

Oltre ai posti moto, l'assessorato alla mobilità ha deciso di riordinare l'area con lo spostamento dei 2 stalli per bus turistici dall'attuale "collo d'oca" a via XII Ottobre e la creazione di altri posti auto per disabili.

Testo Alternativo
Ultimo aggiornamento: 22/12/2017
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8