Affidati i lavori del secondo lotto del nodo di San Benigno

24/10/2017 - 16:27

Autostrade per l’Italia ha affidato all’impresa Carena Spa i lavori del secondo lotto del progetto di adeguamento del Nodo di San Benigno, approvato l’11 novembre 2011 in intesa Stato-Regione.

Gli interventi, che consistono nell’adeguamento della viabilità nella zona dell’elicoidale e della parte finale di lungomare Canepa, sono finalizzati a razionalizzare e separare i flussi di traffico da e per l’autostrada, la sopraelevata e il nuovo assetto viario a mare.
Al termine dell’opera, quindi, il passaggio veicolare, esclusivamente di transito, non interesserà più l'interno delle aree urbanizzate, ma l’unico e continuo asse di scorrimento che collegherà l’aeroporto con la Fiera ed i quartieri di Levante.

Nell’ambito delle cantierizzazioni che si renderanno necessarie per l’esecuzione dei lavori del secondo lotto, ogni qualvolta verrà modificata la viabilità sarà data puntuale comunicazione, per i tratti direttamente ed indirettamente interessati.

Testo Alternativo
Ultimo aggiornamento: 24/10/2017
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8