CIMP: Cosa e Chi
Salvo i casi espressamente previsti dalla legge e dallo specifico regolamento, è soggetta ad autorizzazione e al pagamento del canone comunale  sulla pubblicità la diffusione, anche temporanea,  di ogni messaggio pubblicitario effettuata in qualsiasi forma visiva o acustica, diversa da quella assoggettata al diritto sulle pubbliche affissioni, in luoghi pubblici o aperti al pubblico, o che sia da tali luoghi percepibile.

Si considerano rilevanti ai fini dell’assoggettamento al canone i messaggi diffusi allo scopo di promuovere la domanda di beni o servizi ovvero finalizzati a migliorare l’immagine del soggetto pubblicizzato nonché i mezzi atti ad indicare o individuare  il luogo nel quale viene esercitata un’attività economica.
E’ soggetta all’autorizzazione e al pagamento del relativo canone la pubblicità effettuata nelle aree mercatali scoperte, nelle gallerie pedonali, nelle stazioni di trasporto pubblico, nelle aree della metropolitana sia sottostanti sia sovrastanti la superficie del suolo, nei sottopassi e simili.

Per quanto riguarda la pubblicità effettuata negli stadi e negli altri impianti sportivi anche parzialmente a cielo aperto, il diritto di sfruttamento pubblicitario può essere ricompreso nel canone di utilizzo delle strutture mediante apposita convenzione.  

Non è oggetto di autorizzazione la pubblicità effettuata all’interno di locali, pubblici o privati, ancorché aperti al pubblico purché non visibile dall’esterno.

Le tipologie e le caratteristiche tecniche dei vari mezzi pubblicitari sono descritti nel Piano generale degli impianti pubblicitari del Comune di Genova.

L'autorizzazione è subordinata al rispetto di determinati parametri tecnici e normativi (come ad esempio distanze da semafori, colori prevamenti, altezze dal suolo e altro).

E’ soggetto ad un regime autorizzatorio e al pagamento del canone chiunque (persona fisica, giuridica, ente, e altri) sia titolare delle iniziative pubblicitarie in questione ovvero sia pubblicizzato nelle stesse.

Ultimo aggiornamento: 05/04/2017
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8