vendite sottocosto, liquidazioni, saldi, promozionali

vendite sottocosto, liquidazioni, saldi, promozionali
- La VENDITA SOTTOCOSTO si intende la vendita al pubblico di uno o più prodotti effettuata a un prezzo inferiore a quello risultante dalle fatture di acquisto maggiorato di IVA e di ogni altra imposta o tassa connessa alla natura del prodotto e diminuito degli eventuali sconti o contribuzioni riconducibili al prodotto medesimo purchè documentati.
La vendita sottocosto può avere una durata massima di dieci giorni. Non può essere effettuata per più di tre volte l’anno e se non sono trascorsi almeno 20 giorni da quella precedente, salvo che per la prima dell’anno.

- La VENDITA DI LIQUIDAZIONE sono quelle vendite effettuate dall’operatore commerciale al fine di esaurire in breve tempo tutte le scorte di merci presenti nel negozio. Solitamente le vendite di liquidazione vengono effettuate prima di:
a) cessare l'attività commerciale;
b) trasferire in gestione o cedere in proprietà di azienda;
c) trasferire l'azienda in altro locale;
d) trasformare e o rinnovare i locali.
Tutte le forme pubblicitarie devono indicare gli estremi della comunicazione, oltre a natura, durata e oggetto.
Con decorrenza dalla data di spedizione della comunicazione è vietato introdurre nei locali di vendita, comprese le pertinenze, nuove merci.
I cartellini segnaprezzo devono contenere anche il prezzo normale di vendita, la percentuale di sconto e il prezzo scontato.
La vendita di liquidazione non può essere effettuata nei 30 giorni prima di Natale e l'inizio dei saldi, fatto salvo il caso di chiusura definitiva dell'esercizio commerciale.

- Le VENDITE DI FINE STAGIONE ( SALDI ) riguardano prodotti, di carattere stagionale o di moda, suscettibili di notevole deprezzamento se non venduti entro un dato periodo.
Non è più necessario inviare comunicazione al Comune.
Tre giorni prima della vendita in saldo va affisso in vetrina il cartello - L.R 01/07.
Il periodo dei saldi invernali parte dal primo giorno feriale antecedente l'Epifania e dura 45 giorni e il periodo dei saldi estivi inizia il primo sabato di luglio e finisce 45 giorni dopo, salvo diverse determinazioni della Regione Liguria

- La VENDITA PROMOZIONALE al Commercio è effettuata dall'esercente al dettaglio per tutti o una parte dei prodotti merceologici e per un periodo di tempo limitato.
Non è più necessario inviare la comunicazione al Comune di Genova.
Tre giorni prima della vendita promozionale va affisso. in vetrina, un cartello come da Legge Regionale 01/ 07.
La vendita promozionale deve terminare 40 giorni prima dell’inizio del periodo dei saldi estivi o invernali.

--------------------------------------------------------------------------
Per orari e contatti vedi link di seguito:
Ultimo aggiornamento: 28/12/2016
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Numero Unico: 010.1010
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8