TARI Tariffe

La TARI è corrisposta in base a tariffa commisurata ad anno solare coincidente con un’autonoma obbligazione tributaria.

La tariffa è commisurata alle quantità e qualità medie ordinarie di rifiuti prodotti per unità di superficie in relazione agli usi ed alla tipologia di attività svolta sulla base dei criteri determinati con il D.P.R. 158/1999 ad oggetto: “Regolamento recante norme per la elaborazione del metodo normalizzato per definire la tariffa del servizio di gestione del ciclo dei rifiuti urbani.”

Ai sensi di legge, il Regolamento per la disciplina della Tassa sui Rifiuti (deliberazione n. 34 del 22 luglio 2014 modificato con deliberazione n. 28 dell’8 luglio 2015) ed il Piano Finanziario 2015 (deliberazione n. 29 dell’8 luglio 2015) sono stati approvati dal Consiglio Comunale.

In base al Regolamento ed al Piano Finanziario, le tariffe sono state determinate dal Comune di Genova, con deliberazione del Consiglio Comunale n. 30 del 9 luglio 2015, applicando i parametri previsti dal citato D.P.R. 158/1999 e sono articolate per fasce di utenza domestica e non domestica (negozi, pubblici esercizi, attività artigianali e industriali, uffici, ecc.).

Documenti correlati:

DCC-2015-28  MODIFICHE E INTEGRAZIONI AL REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA TASSA SUI RIFIUTI (TARI)

REGOLAMENTO TARI

DCC-2015-29 PIANO FINANZIARIO DEGLI INTERVENTI RELATIVI AL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI PER L’ANNO 2015

DCC-2015-30 DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE RELATIVE ALLA TASSA SUI RIFIUTI (TARI) PER L'ANNO 2015

 

Ultimo aggiornamento: 17/08/2015
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8