Stati Generali dell’Economia:categorie a confronto sul futuro della città

Sono in corso, a Palazzo Ducale, gli Stati Generali dell’Economia. Nel suo intervento il sindaco Marco Bucci ha sottolineato  l’obiettivo principale di questo incontro: progettare la città per i prossimi cinque o dieci anni. Su cosa vogliamo fare e su come farlo. Il compito dell’Amministrazione è quello di facilitare processi e percorsi, e di creare opportunità per tutti, tutti coloro che vogliono raggiungere il risultato finale di far tornare Genova grande. Una città in cui il porto e la logistica siano  veramente la porta d’ingresso delle merci del Nord Italia, della Svizzera e del sud della Germania. E poi ancora, l’industria 4.0, l’alta tecnologia e una città sempre più accogliente per cittadini e turisti. Le idee raccolte verranno trasformate in proposte concrete sulle quali ci confronteremo , per ripopolare la città creando lavoro e qualità della vita. 
In aggiornamento.

Stati generali dell'economia
Presenti,  alle tavole rotonde in cui si articola la giornata, anche alcuni investitori interessati ad impegnarsi insieme alle istituzioni per lo sviluppo di Genova.

Questi i focus delle tavole rotonde:
  • Industria ad alta tecnologia
  • Porto e Logistica
  • Infrastrutture
  • Commercio, Turismo e Cultura
“Un appuntamento – sottolinea Giancarlo Vinacci – dal quale verrà fuori un vero e proprio strumento operativo. L’obiettivo infatti non è soltanto delineare come vorremmo diventasse Genova nel medio termine, ma cosa ci si impegna a fare per cambiare in meglio il volto della città. A questo proposito – aggiunge Vinacci – ho concordato con le parti di trasformare questo primo incontro in un tavolo permanente per monitorare i feed back e fare il punto sullo stato di avanzamento dei progetti. Genova ha bisogno di proposte concrete e misurabili per tornare ad essere crocevia di scambi e protagonista nell’economia del Nord Ovest – conclude l’assessore – Abbiamo un l’obbligo nei confronti della città e, soprattutto, delle giovani generazioni di creare nuove opportunità di lavoro e di crescita. Farlo in maniera condivisa è la scelta vincente”.

PROGRAMMA 

ore 8.30   Registrazione partecipanti
 
ore 9.00   Saluti di benvenuto Marco BUCCI, Sindaco di Genova

RELAZIONI INTRODUTTIVE

Giovanni MONDINI Presidente Confindustria Genova
Paolo COMANDUCCI Rettore Università degli Studi di Genova
Paolo Emilio SIGNORINI Presidente A.d.S.P. del Mar Ligure Occidentale 
Paolo ODONE Presidente Camera di Commercio Genova
Edoardo RIXI Assessore Sviluppo Economico Regione Liguria
Giovanni TOTI Presidente Regione Liguria
Angelo BAGNASCO Cardinale

PRESENTAZIONE EVENTO
Giancarlo VINACCI Assessore allo Sviluppo e Promozione economica della Città 

Moderatore: Andrea FERRO Radio24 - Il Sole 24 Ore

Alle tavole rotonde saranno presenti: Franceco MARESCA,Consigliere delegato al Waterfront e al Porto, Stefano BALLEARI, Vice Sindaco e Assessore alla Mobilità e Trasporto Pubblico Locale, Paola BORDILLI Assessore al Turismo Commercio e Artigianato, Elisa SERAFINI Assessore al Marketing Territoriale, Cultura e alle Politiche per i Giovani 

ore 10.30 
TAVOLA ROTONDA
L’ INDUSTRIA AD ALTA TECNOLOGIA

Michele PIANA Prorettore Ricerca e Trasferimento Tecnologico - Università degli Studi di Genova
Roberto CINGOLANI Direttore Scienifico IIT - Istituto Italiano Tecnologia
Danilo MORESCO Responsabile Power Generation & Water Southern Europe - ABB
Sonia SANDEI Responsabile Business ENEL GREEN POWER 
Edoardo GARRONE Presidente Gruppo ERG
Luigi PREDEVAL Amministratore Delegato GHT - Genova High Tech
Mauro GIACOBBE Vice President Stretegic marketing-security&information - LEONARDO
Mario GHINI Segretario Generale UIL Genova

ore 12
TAVOLA ROTONDA
IL PORTO E LA LOGISTICA

Carla DEMARIA Presidente UCINA Confindustria Nautica
Enrico MUSSO Direttore CIELI Centro Italiano di Eccellenza sulla Logistica Integrata - Università degli Studi di Genova
Stefano MESSINA Presidente Gruppo MESSINA
Bruno MUSSO Presidente Gruppo GRENDI
Aldo SPINELLI Presidente Gruppo SPINELLI
Paola NOLI Presidente Territoriale CNA Confederedazione Nazionale Artigianato Piccola e Media Impresa - Genova
Riccardo BRAGGIO Presidente ALCE Associazione Ligure Commercio Estero - Genova
Francesca RECINE Presidente Provinciale FISMO Federazione Italiana Settore Moda -  Confesercenti
Giacomo SANTORO Segretario CGIL Genova

Ripresa lavori ore 14.30
TAVOLA ROTONDA
LE INFRASTRUTTURE MATERIALI

Anna BOTTASSO DIEC Dipartimento di Economia - Università degli Studi di Genova 
Massimiliano SPIGNO Presidente Confesercenti Provinciale di Genova
Filippo DELLE PIANE Presidente ANCE Genova - Associazione Costruttori Edili Genovesi
Mehmet SAYDAM REUBEN BROTHERS
Marco BELTRAMI Amministratore Unico AMT Genova
Marco RETTIGHIERI Amministratore Straordinario COCIV Consorzio Collegamenti Integrati Veloci
Marco TORASSA Direttore R.F.I.  Rete Ferroviaria Italiana
Alberto SELLERI Nodo di San Benigno e Gronda ASPI Autostrade per l’Italia

ore 16
TAVOLA ROTONDA
COMMERCIO, TURISMO E CULTURA

Luca SABATINI Responsabile Comunicazione e Divulgazione - Università degli Studi di Genova  
Alessandro CAVO Vice Presidente Vicario ASCOM Confcommercio Genova 
Paolo BARBIERI  Vice Direttore Confesercenti Provinciale di Genova 
Gianluigi GRANERO Presidente Alleanza delle Cooperative Italiane - Liguria
Walter COMELLI Amministratore Delegato ATAHOTELS
Antonio MANTERO Gruppo SOGEGROSS
Beniamino MALTESE Senior Vice President e CFO - COSTA CROCIERE
Marco GRANARA Segretario Generale CISL Genova.

ore 17.30 CONCLUSIONI
Marco BUCCI Sindaco di Genova
22 novembre 2017
Ultimo aggiornamento: 29/11/2017
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8