SEAP
Sustainable Energy Action Plan

logo patto dei sindaci
Le politiche di sostenibilità ed in particolare quelle rivolte alla riduzione delle emissioni legate agli aspetti energetici sono state oggetto di attenzione specifica da parte del Comune di Genova a partire dal 2010 quando l’ente ha deciso di intraprendere un percorso volontario virtuoso in tale direzione, aderendo all’iniziativa europea del Patto dei Sindaci e presentando, tra i primi comuni in Italia, il proprio Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (SEAP) riconosciuto poi a livello comunitario in virtù della qualità dimostrata in termini di approccio metodologico.
Da allora il Comune, anche attraverso la puntuale attività di monitoraggio del Piano, ha intrapreso significative azioni nel campo dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili, a partire dal settore municipale, quello in cui, grazie al potere decisionale direttamente in capo all’amministrazione, è possibile intervenire concretamente con azioni di grande impatto ed influenza nei confronti dei settori residenziali e terziario, seppur non sempre altrettanto influenti dal punto di vista della riduzione delle emissioni di CO2 sul territorio comunale.
Il Comune di Genova, ed in particolare il Settore Politiche Energetiche che dal 2015 ha in capo la pianificazione energetica e la governance dello strumento SEAP, è stato impegnato negli ultimi anni in un complesso lavoro di coordinamento tra la definizione delle priorità strategiche di intervento e le forme di finanziamento appropriate. 
I report costituiscono il prodotto di una attività di monitoraggio ciclico interno continuo che contengono una rendicontazione dello stato di avanzamento delle azioni del SEAP ai fini della  programmazione e della condivisione dei risultati.
Il Report di Monitoraggio 2017, approvato con Delibera di Giunta Comunale n.172/2018, stabilisce che rispetto all’obiettivo di riduzione al 2020 di 493.614 tCO2, pari cioè al 23,1% del totale delle emissioni registrate all’anno base 2005 (il c.d. BEI), attraverso il recente aggiornamento delle azioni del SEAP al 2017 si registra una riduzione di CO2 di circa il 17%, che rappresenta un significativo incremento verso il raggiungimento dell’obiettivo, ancor più se si considera che il corrispondente valore osservato  nel Full Report 2014 è stato del 4,7%.


SEAP 2010  Light-Report 2012  Full-Report 2014 Light-Report 2017


Dalla seguente tabella è possibile consultare le schede di ciascun azione stabilita nel SEAP.
Le azioni sono categorizzate in otto tipologie (Edilizia, Illuminazione Pubblica, Trasporti, Produzione Locale di Energia ElettricaTeleriscaldamento/teleraffredamento, Pianificazione Territoriale, Public Procurement di Prodotti e Servizi, Partecipazione e Sensibilizzazione) all'interno delle quali sono previste azioni a breve termime (short- S) e azioni a  lungo termine (Long - L). Sulla base di tali considerazioni, ad ogni azione viene attibuito un codice identificativo.
Le schede-azioni contengono informazioni relative alla descrizione dell'azione, suo stato di attuazione, soggetti responsabili della sua attuazione e contibuto specifico all'obbiettivo di riduzione di CO2. 
Cod. Tipologia Azione
 
Scheda
  Edilizia
EDI-S01 Installazione di impianti solari termici sulle coperture di impianti sportivi
EDI-S02 Appalto per la gestione degli impianti di climatizzazione
EDI-S03 Regolamento edilizio
EDI-S04 Audit energetici su edifici scolastici tipo
EDI-S05 Creazione Banca Dati
EDI-S06 Riconversione impianti olio combustibile a metano
EDI-S07 Conversione per il Multiservizio Tecnologico (CMT) per le Strutture Sanitarie Liguri (SSL)
EDI-S08 Risparmio Energetico negli Edifici Scolastici
EDI-S09 Energy management del patrimonio A.R.T.E.
EDI-S10 Interventi di razionalizzazione energetica nel settore terziario dei centri commerciali
EDI-L01 Interventi di razionalizzazione energetica nel settore terziario alberghiero
EDI-L02 Interventi generali sul settore terziario
EDI-L03 Domotica-Tecnologie per edifici intelligenti
EDI-L04 Efficientamento energetico del Mu.Ma-Museo del Mare
EDI-L05 Progetto R2CITIES
EDI-L06 Interventi di efficientamento energetico del sistema di illuminazione interna in strutture di AMT
  Illuminazione Pubblica
ILL-S01 Progetto di efficientamento dell'illuminazione pubblica
ILL-S02 Interventi sugli impianti semaforici attraverso la sostituzione delle lampade tradizionali con LED
  Trasporti
TRA-S01 Assi protetti
TRA-S02 Politica di tariffazione:estensione Blu Area
TRA-S03 Impianti di risalita
TRA-S04 Interventi infrastrutturali
TRA-S05 Isole ambientali
TRA-S06 Prolungamento linea metropolitana
TRA-S07 Piano di transizione verso la flotta ecologica
TRA-S08 Nodi di interscambio
TRA-S10 Razionalizzazione utilizzo della flotta municipale
TRA-S11 Svecchiamento della flotta municipale
TRA-S13 Potenziamento servizio car sharing
TRA-S14 Soft mobility-ciclabilità
TRA-L01 Assi protetti
TRA- L02 Politica di tariffazione:estensione Blu Area
TRA- L03 Impianti di risalita
TRA- L04 Grandi interventi infrastrutturali
TRA- L05 Isole ambientali
TRA- L06 Prolungamento linea metropolitana
TRA- L07 Piano di transizione verso la flotta ecologica
TRA- L08 Nodi di interscambio
TRA- L09 Potenziamento del sistema ferroviario metropolitano
TRA- L14 Soft mobility-ciclabilità
TRA- L15 Rete metropolitana wireless
  Produzione Locale di Energia Elettrica
PEL-S01 Riavviamento dell'impianto idroelettrico di Torre Quezzi
PEL-S02 Revamping e potenziamento dell'impianto idroelletrico di Teglia
PEL-S03 Potenziamento impianto di produzione di energia da biogas presso la discarica di Monte Scarpino
PEL-S04 Messa a regime completo di impianto di produzione da energia da biogas presso il depuratore di Volpara
PEL-S05 Realizzazione di un impianto di produzione di energia da biogas presso il depuratore di Valpolcevera
PEL-S06 Accordo con privati per lo sfruttamento delle superfici a tetto di proprietà comunale per l'installazione di impianti fotovoltaici
PEL-S07 Installazione di impianti fotovoltaici sulle coperture di alcune scuole
PEL-S08 Installazione di un impianto fotovoltaico nell'area della discarica RSU di Monte Scarpino
PEL-S09 Progettazione energetica del complesso polifunzionale per servizi nell'area dell'ex mercato di Corso Sardegna
PEL-S10 Installazione di un parco fotovoltaico da 20 mW mella zona aeroportuale di Genova
PEL-S11 Realizzazione di un impianto eolico nell'area della discarica di Scarpino
PEL-S12 Gruppi Acquisto Solare (GAS)
PEL-S13 Accordo con Enel
PEL-S14 Installazione di un impianto fotovoltaico nell'area della discarica RSU di Monte Scarpino
PEL-S15 Installazione di un impianto fotovoltaico sugli edifici dei volumi tecnici della stazione della Metropolitana a Brignole
PEL-S16 Installazione di un impianto solare integrato sulla copertura dell'edificio del Municipio Media Val Bisagno
PEL-S17 Realizzazione di un impianto fotovoltaico e di una smart grid all'interno del complesso polisportivo di Lago Figoi
PEL-L01 Realizzazione di un impianto per il trattamento ed il recupero energetico della frazione residua degli RSU post raccolta differenziata
PEL-L02 Potenziamento dell'impianto di produzione di energia da biogas presso il depuratore di Voltri
PEL-L03 Sfruttamento delle superfici a tetto di edifici pubblici  e privati non appartenenti al Comune di Genova per l'installazione di impianti fotovoltaici
PEL-L04 Installazione di impianti solari ibridi sulle coperture degli impianti sportivi di proprietà comunale
PEL-L05 Incentivazione dell'installazione di pannelli solari ibridi da parte di privati ed aziende
PEL-L07 Installazione di piattaforme eoliche offshore
PEL-L08 Installazione di impianti di micro-cogenerazione e micro-trigenerazione verso società o privati
PEL-L09 Installazione di impianti solari fotovoltaici sulle coperture di alcune strutture di proprietà di AMT
  Teleriscaldamento/teleraffredamento
DIS-S01 Realizzazione di un impianto di cogenerazione all'interno del centro residenziale e servizi nell'area dell'ex stabilimento Boero a Molassana
DIS-S02 Realizzazione di un impianto di trigenerazione nel polo scientifico tecnologico della Collina degli Erzelli
DIS-L01 Sviluppo di sistemi di cogenerazione/trigenerazione e delle relative reti di teleriscaldamento
DIS-L02 Insermento di criteri e tecnologie per efficienza energetica nel Piano Urbanistico Comunale e all'interno del POR
  Pianificazione Territoriale
PT-S01 Gestione dei grandi eventi-regolamento viario
PT-S02 Piani Urbani Mobilità e traffico e Mobility Management
PT-S03 PEC-Piano Energetico Comunale
PT-S04 PUC-Piano Urbanistico Comunale
PT-S05 Verde e spazi urbani
PT-S06 Progetto Transform
PT-L01 PEAP-Piano energetico Ambientale del Porto di Genova
PT-L02 ELENA Genova-Progetto GEN-IUS
  Public Procurement di Prodotti e Servizi
PRO-S01 Acquisti verdi
  Partecipazione e Sensibilizzazione
PIN-S01 Azioni di comunicazione e formazione
PIN-S02 Programma Gestione dell'Energia per Building Manager
PIN-S03 Politiche ambientali e LabTer Green Point
PIN-S04 ISO 50001 (System Energy Management)
PIN-L01 Associazione Genova Smart City

Il Settore Politiche Energetiche attua una continua attività di promozione per quanto riguarda le tematiche contenute nel SEAP


Documenti allegati:
Link utili:
Ultimo aggiornamento: 03/10/2019
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Numero Unico: 010.1010
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8