Rischio incidente industriale
La Prefettura di Genova ha avviato, ai sensi della vigente normativa (D.Lgs. 105/2015), il progressivo aggiornamento dei Piani di Emergenza Esterna (PEE) per 14 industrie a rischio di incidente rilevante presenti sul territorio provinciale.
 
Gli enti coinvolti nella procedura di aggiornamento, oltre alla Prefettura, sono Regione Liguria - Città Metropolitana di Genova  - Comune di Genova - Vigili del Fuoco - Comitato Tecnico Regionale.

Nei PEE sono indicate attività svolte dai singoli stabilimenti, sostanze trattate,  elementi esposti, natura dei rischi, sistemi di allarmamento, azioni di mitigazione dei rischi previste, e comportamenti da adottare da parte della popolazione residente nell’area circostante.

Il decreto prevede che, prima della formale approvazione ovvero dell’aggiornamento dei piani, siano pubblicate alcune informazioni per la popolazione e vengano successivamente effettuate consultazioni popolari.

Le schede informative resteranno pubblicate per 60 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione riportata su ogni scheda.

Durante il periodo di pubblicazione, i cittadini e gli altri soggetti titolati possono trasmettere al Prefetto osservazioni, proposte e richieste, con le modalità indicate sul sito della Prefettura (vedi link).

Si invitano quindi tutti i cittadini a prendere visione dei contenuti delle schede di ogni industria pubblicate sul sito della Prefettura di Genova > www.prefettura.it/genova/contenuti/19395.htm
Ultimo aggiornamento: 19/10/2016
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8