Occupazione suolo per riunioni di propaganda elettorale
Durante la campagna elettorale la disciplina per la prenotazione dei siti destinati alla collocazione dei tavolini e ad ospitare le riunioni di propaganda elettorale e l’individuazione dei luoghi destinati ai comizi delle personalità politiche vengono stabilite con deliberazione della Giunta comunale.

Dal 31 gennaio 2018 le prenotazioni dei siti destinati (a partire dal 2 febbraio)  alla collocazione dei tavolini e ad ospitare le riunioni di propaganda elettorale devono essere consegnate esclusivamente a mano al Comando Polizia Municipale (via di Francia 1 - piano 9 - sala 9 - tel. 010 5573666) dalle ore 9 alle ore 11 con le seguenti modalità:
  • nella giornata di mercoledì i richiedenti potranno presentare domanda per un sito al giorno, nel periodo ricompreso tra il venerdì successivo e il giovedì della settimana seguente. La priorità di scelta verrà stabilita secondo l’ordine di ricezione delle domande
  • nelle giornate di lunedì, martedì, giovedì e venerdì, i richiedenti potranno presentare domanda per un massimo di 15 siti, nel periodo fino al giovedì successivo.
Le domande devono essere ben circostanziate (vedasi fac-simile della domanda).
 
Valutate le circostanze e la compatibilità, entro le 48 ore lavorative successive, si concederà apposito nulla osta ovvero si negherà la concessione qualora venga ritenuto il sito non idoneo.

L’individuazione dei luoghi destinati ai comizi delle personalità politiche viene effettuata con deliberazione della Giunta Comunale.

Per quanto riguarda eventuali autorizzazioni all’interno di parchi e/o giardini pubblici le richieste dovranno essere presentate via email a questi indirizzi:
 
Ufficio Verde Pubblico
Responsabile dott. Pierpaolo Grignani
verdepubblico@comune.genova.it

Ufficio Parchi Storici
Responsabile arch. Stefano Ortale
parchistorici@comune.genova.it.

Le prenotazioni dei siti destinati ai comizi delle personalità politiche che comportano l’allestimento di palchi, tavolati, qualsiasi sorta di impalcature nonché di impianti di amplificazione sonora, strutture per la ricezione del pubblico, dovranno essere consegnate al suddetto ufficio con almeno sette giorni lavorativi di anticipo.

Quando l'uso dell'amplificazione voce-suono superi le 4 ore consecutive nella stessa via o piazza e vada oltre le ore 19 è necessaria anche l’autorizzazione dell’Ufficio Attività Rumorose Temporanee.

L'autorizzazione è rilasciata a seguito della presentazione di apposita istanza e relativi allegati (si veda a tal proposito il modello MOD AC 006), si ricorda che gli oneri di istruttoria non sono dovuti per la propaganda elettorale.
L’istanza anzi detta dovrà essere presentata con 15 giorni di anticipo rispetto il comizio a cui si riferisce all’Ufficio Attività Rumorose Temporanee, in via di Francia 1 - 15° piano - sala 11, aperto al pubblico lunedì, martedì e giovedì dalle ore 9 alle ore 12 - tel. 010 557 3212 - 7864.

 
Ultimo aggiornamento: 06/02/2018
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8