municipi

municipi
Il Comune di Genova, nella più ampia prospettiva dell'istituzione della Città Metropolitana, si articola in Municipi come particolare e più accentuata forma di decentramento di funzioni e di autonomia organizzativa e funzionale. L'Amministrazione Comunale riconosce e valorizza i Municipi quali organismi di democrazia, partecipazione, consultazione e gestione dei servizi di base presenti sul territorio e di interesse municipale, nonché di esercizio di ulteriori funzioni conferite dal Comune. Il Comune di Genova adegua la propria azione amministrativa alle esigenze del decentramento e definisce la propria struttura organizzativa valorizzando la funzione e l'autonomia municipale. Per l’espletamento dei compiti e delle funzioni di loro competenza, alle strutture operanti nei Municipi sono assegnate risorse umane, finanziarie e strumentali, che essi gestiscono in conformità delle disposizioni di legge e di regolamento. I Municipi rappresentano le esigenze della popolazione del proprio territorio, nell’ambito dell’unitarietà del Comune di Genova. I Municipi assicurano e promuovono la più ampia partecipazione dei/delle cittadini/e, singoli/e e associati/e, residenti od operanti nel territorio attraverso specifico atto di indirizzo deliberato da ogni Consiglio municipale e sulla base della sezione sulla partecipazione del Regolamento di seguito indicato, nonché ai sensi delle previsioni dei Regolamenti municipali. Il territorio comunale è ripartito nei seguenti 9 Municipi, i cui confini sono fissati in corrispondenza del territorio delle ex Circoscrizioni e delle unità urbanistiche in esse ricomprese:
Dove
Ultimo aggiornamento: 21/03/2017
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Numero Unico: 010.1010
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8