Amministrazione Condivisa

Testo Alternativo
Modulo segnalazione bene comune per patto complesso
Questo modulo è lo strumento attraverso il quale i cittadini attivi (singoli o associati) segnalano un bene comune, materiale o immateriale, alla pubblica amministrazione, sul quale attivare un patto di collaborazione complesso.
Ricordiamo che un patto complesso riguarda spazi e beni comuni che hanno caratteristiche di valore storico, culturale e/o che hanno dimensioni e valore economico significativo, su cui i cittadini propongono di realizzare interventi di cura o rigenerazione che comportano attività complesse o innovative volte al recupero, alla trasformazione ed alla gestione continuata nel tempo per lo svolgimento di attività di interesse generale.

I beni segnalati verranno proposti dalla giunta al consiglio comunale e, previo parere del municipio nel quale ricade il bene, verranno inseriti nel catalogo dei beni comuni, allegato al bilancio di previsione.

Se fai parte di un'associazione o di un'altra realtà collettiva non dimenticare di indicare la denominazione nel campo apposito, oltre al tuo nome e cognome.
Inserisci i tuoi dati:
Es: Nome Associazione, etc...
Ubicazione del bene
1. Finalità del trattamento
I dati personali verranno trattati dal Comune di Genova per lo svolgimento delle proprie funzioni istituzionali in relazione al procedimento avviato.
2. Natura del conferimento
Il conferimento dei dati personali è obbligatorio, in quanto in mancanza di esso non sarà possibile dare inizio al procedimento menzionato in precedenza e provvedere all’emanazione del provvedimento conclusivo dello stesso.
3. Modalità del trattamento
In relazione alle finalità di cui sopra, il trattamento dei dati personali avverrà con modalità informatiche e manuali, in modo da garantire la riservatezza e la sicurezza degli stessi. 
I dati non saranno diffusi, potranno essere eventualmente utilizzati in maniera anonima per la creazione di profili degli utenti del servizio.
4. Categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di Responsabili o Incaricati
Potranno venire a conoscenza dei dati personali i dipendenti e i collaboratori, anche esterni, del Titolare e i soggetti che forniscono servizi strumentali alle finalità di cui sopra (come, ad esempio, servizi tecnici). Tali soggetti agiranno in qualità di Responsabili o Incaricati del trattamento. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici e/o privati unicamente in forza di una disposizione di legge o di regolamento che lo preveda.
5. Diritti dell’interessato
All’interessato sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/2003 e, in particolare, il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento o la cancellazione se incompleti, erronei o raccolti in violazione di legge, l’opposizione al loro trattamento o la trasformazione in forma anonima. Per l’esercizio di tali diritti, l’interessato può rivolgersi al Responsabile del trattamento dei dati.
6. Titolare e Responsabili del trattamento
Il Titolare del trattamento dei dati è Comune di Genova - Palazzo Tursi - Via Garibaldi 9 - 16124 Genova.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8