Martedì grasso, le iniziative dei Musei per i bambini

Ciurme di marinai coraggiosi, tableaux vivants con nobili, re e regine e popolane, animali strani, merende dolcissime e molto altro. Le iniziative che i Musei di Genova dedicano ai più piccoli, ma non solo, per il gran finale del Carnevale 

coriandoli e stelle filanti
Tra le molte iniziative che i Musei di Genova dedicano ai bambini, ci sono quelle, particolarmente giocose e fantasiose, in occasione del periodo di Carnevale e in particolare nel giorno del martedì grasso che tradizionalmente chiude i festeggiamenti del carnevaleschi.

Trasformarsi in una ciurma di marinai coraggiosi, pronti ad affrontare ogni pericolo (si fa per dire) sarà un attimo, per i bambini che, martedì 13 febbraio alle 16, parteciperanno a “Cercasi ciurma coraggiosa”: al Galata Museo del Mare saranno immediatamente arruolati per il percorso-gioco più divertente dell’anno che li porterà a cimentarsi nel mondo della marineria per scoprire i ruoli dei marinai e i segreti delle navi che esploreranno all’interno del Museo. A cura di Solidarietà e Lavoro scs-onlus, il costo è 4 euro a partecipante, su prenotazione telefonica allo 010 2345655 oppure scrivendo a didattica@solidarietaelavoro.it

Per i più piccoli si può sempre fare un’eccezione e così il Museo di Storia naturale Giacomo Doria, domenica 18 febbraio, aspetta i bimbi dai 3 ai 5 anni, alle ore 11,15, e quelli dai 6 ai 12 anni, alle ore 15, per festeggiare ancora il Carnevale, tra gli animali più strani e appariscenti del Museo. Al termine delle attività ci sarà, per tutti, una dolce sorpresa. A cura dell’Associazione didattica museale, il costo è di 6 euro a partecipante. Info e prenotazioni al 334 8053212 oppure genova@assodidatticamuseale.it

Chi decida di andare alla Galleria d’arte Moderna di Nervi (GAM) domenica 18 febbraio dalle 11.30 alle 17, troverà una raffinata sorpresa: lungo il percorso della GAM i visitatori avranno a disposizione l'occorrente per travestirsi e immedesimarsi nei personaggi ritratti in alcune delle opere esposte: re, regine, pittori, medici e gente del popolo, dei quali gli operatori museali racconteranno le storie. I partecipanti daranno vita così a Tableau Vivant per un carnevale artistico. Via libera a selfie e fotografie e i ritratti più divertenti e spiritosi saranno pubblicati sulla pagina fb dei Musei di Nervi. Non mancherà, per i più piccoli, una sorpresa di Carnevale. Il costo, comprensivo di ingresso al museo e partecipazione al Tableau Vivant è di 8 a partecipante. A cura di Solidarietà e Lavoro scs-onlus, prenotazioni allo 010 3726025 oppure biglietteriagam@comune.genova.it

Al Porto Antico c’è tempo fino a domani, martedì 13 febbraio, per usufruire della promozione dedicata ai più piccoli (4-12 anni) dall’Acquario di Genova che, per il periodo di Carnevale, sconta il biglietto da 18 a 13 euro e offre speciali animazioni di edutainment con “In mare mascherarsi è una cosa seria”: guidati dagli esperti, si andrà alla scoperta dei “trucchi” che gli organismi marini mettono in atto per sopravvivere nel profondo blu. Le animazioni, comprese nel prezzo del biglietto, si svolgeranno alle ore 15.30.

Ancora, domani martedì 13 febbraio, chi si presenterà in maschera alla Pista di pattinaggio del Porto Antico, avrà diritto a un ingresso scontato. Ma, attenzione, non valgono gli accessori: non basteranno un naso finto o un cappellino, ma bisognerà essere in costume, di Carnevale.
12 febbraio 2018
Ultimo aggiornamento: 12/02/2018
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8