Iscrizione all'anagrafe canina
Avviene presso A.S.L. 3 Genovese - U.O. Sanità Animale - entro un mese dalla nascita o dall’acquisizione del cane (o dal riconoscimento a nome del soggetto responsabile nel caso di cani di quartiere).

Smarrimento o morte dall’animale devono essere denunciati nel termine di sette giorni.

L’iscrizione è trascritta nella scheda anagrafica che contiene gli elementi identificativi del cane (nome, codice assegnato, luogo e data di nascita, stato segnaletico, generalità ed indirizzo del possessore o del soggetto responsabile nel caso di cani di quartiere, eventuali variazioni di possesso, detenzione o trasferimento in altra Regione, gli interventi di profilassi e di polizia veterinaria cui il cane sia stato sottoposto).

Copia della scheda è consegnata al possessore del cane o soggetto responsabile nel caso di cani di quartiere, a cura dell’A.S.L. 3 Genovese - Settore Veterinario - ed accompagna il cane negli eventuali trasferimenti di possesso.

Le variazioni dei dati contenuti nella scheda anagrafica devono essere comunicate dal possessore o soggetto responsabile nel caso di cani di quartiere pro tempore del cane all’A.S.L. sopra citata,nel termine di trenta giorni.
Inoltre il cane di quartiere deve essere dotato di una medaglietta contenente i dati relativi al Comune di appartenenza.
Ultimo aggiornamento: 20/03/2014
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8