Contributi per abbattimento barriere architettoniche ai sensi della Legge Regionale 15/89
L’Ufficio riceve e cura l’istruttoria delle pratiche dei cittadini per l’ottenimento di contributi economici per il superamento delle barriere architettoniche relative all’accessibilità agli immobili e alla fruibilità degli spazi interni.
Cura i rapporti con la Regione Liguria e gli Uffici tecnici comunali cointeressati alla funzione, per l’ottenimento dei finanziamenti relativi.

Normativa per superamento barriere architettoniche in edifici privati

  • Legge 13/1989
  • Legge Regionale 17/2007 - Modifiche e integrazioni alla L.R. 15/1989 - Abbattimento delle barriere architettoniche e localizzative e modifiche alla L.R. 11/1992 - modifiche L.R. 15/1989

Documenti da allegare all'istanza per la richiesta di contributo
  •     marca da bollo € 16,00
  •     preventivo dei lavori da effettuare
  •     dichiarazione ISEE
  •     verbale assemblea di condominio (nei casi richiesti: esempio "ascensore")
  •     fotocopia documento identità del disabile
  •     esito certificazione di invalidità non inferiore al 67%
A corredo dell'istanza è necessario fornire uno o più recapiti a cui poter fare riferimento nel periodo di elaborazione dell'istanza.
Ultimo aggiornamento: 19/06/2018
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8