Il weekend a Genova, tra arte, musica e stelle cadenti

Week end a Genova: le mostre e le iniziative del fine settimana che precede il lungo ponte ferragostano. Musei aperti anche il 15 agosto. Tutti gli orari. 

Castello d'Albertis una delle torrette
Passare un fine settimana d’agosto in città, a Genova, non è più uno snobismo, né, tantomeno, una sfortuna. Ormai sono un ricordo del passato le strade deserte e la città vuota, oggi turisti e cittadini hanno a disposizione una città vivace e ‘aperta per ferie’, con i suoi musei – che saranno aperti anche il giorno festivo di Ferragosto – i suoi palazzi, i suoi parchi.

Nel prossimo week end, che precede il lungo ponte ferragostano, i musei civici sono pronti ad accogliere i visitatori con iniziative e mostre temporanee. A Palazzo Bianco si possono visitare le mostre Orientalismi e Mecenati di ieri e di oggi, mentre a Palazzo Tursi è tempo diOssidAzioni – 65 Anni di acciaio italiano, appena inaugurata, che racconta, a 65 anni dalla prima colata nello stabilimento di Ilva di Cornigliano la storia della siderurgia italiana, mescolando arte contemporanea, storia, fotografia. A Palazzo Rosso i visitatori saranno come sempre accolti dalle opere di Dürer, Veronese, Guercino, Strozzi, Grechetto, Van Dyck e molti altri ancora.

Al Museo delle culture del mondo di Castello d’Albertis, è in corso la mostra WITJAI il gene verde della razza umana a cui è collegata l’iniziativa Io Shuar guardiano dell'Amazzonia, ma non è finita qui: nel più panoramico dei musei genovesi, il giorno di Ferragosto alle 15 è prevista una “visita area” che comprenderà eccezionalmente le terrazze e le torri più alte del Castello.

Sempre in tema di panorami chi vorrà vedere Genova dall'alto della Torre Grimaldina di Palazzo Ducale il giorno di Ferragosto potrà farlo  dopo aver visitato le storiche Carceri, i Saloni di Rappresentanza e la mostra México, la pittura dei grandi muralisti e gli scatti di vita di Frida Kahlo e Diego Rivera. Il tutto con un unico biglietto al prezzo speciale di 5 euro.  Sempre il 15 agosto, alle 22 nel Cortile Maggiore, sarà il momento della musica con il concerto per pianoforte di Alessandro Commellato, ultimo appuntamento con I Notturni en plein air.
Venerdì 10 agosto, notte di San Lorenzo, l’Osservatorio Astronomico del Righi si farà trovare pronto all’appuntamento con le stelle cadenti con una serie di iniziative a partire dalle dalle 21, con osservazioni al telescopio, proiezioni nelle due cupole di Planetario e molte alatre attività per grandi e piccini che saranno replicate la sera di sabato 11. Infine, da lunedì 13 a domenica 19 agosto l’Osservatorio sarà aperto per offrire l’opportunità a chi resta in città di passare una serata diversa sotto il cielo dell’estate con la guida degli esperti della “scienza del cielo”. Non resta che preparare i desideri. 

GLI ORARI DEI MUSEI IL GIORNO DI FERRAGOSTO:

- Musei di Strada Nuova: ore 9 - 19
- Museo di Sant'Agostino: ore 9 - 19
- Museo di Storia Naturale "G. Doria": ore 10 - 18
- Museo d'Arte Orientale "E. Chiossone": ore 9 - 19
- Castello D'Albertis: ore 10 - 18
- Mu.MA - Galata Museo del Mare: ore 10 - 19.30
- Mu.MA - Museoteatro della Commenda di Prè: ore 10- 17
- Museo della Lanterna: ore 14.30 - 18.30
- Musei di Nervi - Galleria d'Arte Moderna: ore 12 - 19
- Musei di Nervi - Wolfsoniana: ore 12 - 19
- Musei di Nervi - Raccolte Frugone: ore 13 - 19
- Loggia della Mercanzia: ore 10 - 19
- Museo Diocesano: ore 10 - 18
- Museo del Tesoro: ore 9 - 12 / 15 - 18
- Casa di Colombo: ore 11 - 18
- Torri di Sant'Andrea: ore 11.30 - 18.30



9 agosto 2018
Ultimo aggiornamento: 11/08/2018
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8