Ex Ospedale Psichiatrico di Quarto

Testo Alternativo
Testo Alternativo
Testo Alternativo
Il percorso di partecipazione
2013
L'amministrazione comunale si fa promotrice di un tavolo di concertazione con Regione, ASL, ARTE e rete di associazioni e cittadini, Coordinamento per Quarto, affiancati dal Municipio Levante.
Nel corso di incontri, svoltisi dal luglio 2012 al febbraio 2013, si è addivenuti ad un’ipotesi di progetto di rigenerazione del sito, tenuto conto delle numerose condizioni determinate dalle parti in causa. 
La variante relativa propone di:
  • mantenere la destinazione d’uso a servizi pubblici di gran parte degli immobili trasferiti ad ARTE
  • delineare una programmazione socio-sanitaria, urbanistica ed economica in forma integrata e sinergica con l’obiettivo di realizzare un polo urbano di rilievo cittadino
  • garantire la conservazione degli aspetti architettonici ed ambientali salienti del complesso valorizzandone la funzione paesaggistico-ambientale.
Nel novembre 2013 si perviene alla stipula dell'Accordo di Programma, a seguito dei diversi passaggi istituzionali.

2014/2015
Dal gennaio 2014 al marzo 2015, nel contesto dell’attuazione dell’Accordo di Programma, in accordo con il Sindaco, il Municipio Levante approva la costituzione di un gruppo di lavoro, coordinato dal Presidente del Municipio Levante, così composto: organi politici comunali e municipali, rappresentanti degli altri soggetti firmatari dell'accordo - Regione, ASL 3 Genovese, ARTE -, relativi dirigenti e funzionari, referente di Cassa Depositi e Prestiti Immobiliare.

Ai lavori del gruppo sono stati inoltre invitati a partecipare cittadini e associazioni facenti capo alla rete del Coordinamento per Quarto, unitamente agli Istituti scolastici superiori: Istituto agrario Marsano, Liceo artistico Klee, Istituto alberghiero Marco Polo, Liceo pedagogico Pertini, Conservatorio Nicolò Paganini.
Sono state numerose le proposte, le idee e i contributi elaborati e condivisi nell'ambito del gruppo di lavoro.

Nel dicembre 2015 la giunta comunale approva un provvedimento-quadro che, a partire dagli esiti del percorso svolto, assume contributi ed elaborazioni del percorso ed orienta le azioni future in termini di risorse, strumenti ed accordi possibili.

2016
E' in corso la coprogettazione, tra attori istituzionali e Coordinamento per Quarto, delle azioni comuni da attuare nell'area dell'ex OP Quarto per informare e coinvolgere la cittadinanza sul futuro dell'area.

Tutte le informazioni su Urbancenter  


logo scipuemmu.itVisita anche il sito dedicato www.scipuemmu.it , curato dal MunicipioIX e dal Comune di Genova.
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8