Dopo il Premio Paganini torna, al Teatro della Gioventù, Giuseppe Gibboni

Domenica 11 novembre alle ore 11 al Teatro della Gioventù, grazie a un concerto organizzato dal Teatro Carlo Felice, torna a Genova il giovane violinista Giuseppe Gibboni, unico violinista italiano e fra i più giovani, ammesso alle semifinali del Premio Paganini

Testo Alternativo
Domenica 11 novembre alle ore 11 al Teatro della Gioventù. E’ l’occasione per ascoltare questo giovanissimo musicista (17 anni) che 3 mesi dopo essere passato dal concorso Paganini si è classificato terzo al concorso George Unesco di Bucarest e che, a soli 17 anni, ha già suonato in alcune delle sale più importanti del mondo con uno Stradivari affidatogli dalla Fondazione Lam di New York (lo stesso strumento dato a Sergej Krylov e a Leonidas Kavakos).

Giuseppe Gibboni classe 2001 nell’ottobre 2015, a soli 14 anni supera la selezione per l’ammissione all’Accademia Stauffer di Cremona nella classe del Maestro Salvatore Accardo Dall’anno Accademico 2016 è ammesso al corso di Alto Perfezionamento presso l’Accademia Perosi di Biella con Borsa di Studio Triennale CRT nella classe del Maestro Pavel Berman.

Ha partecipato a vari concorsi nazionali ed internazionali classificandosi sempre al I° posto tra cui: Valsesia – Viotti 2014; Città di Castel San Giovanni (PC)2015, C. Abbado Scuola Civica di Milano-2016
9 novembre 2018
Ultimo aggiornamento: 09/11/2018
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8