Designazione del responsabile del trattamento dei dati (DPO) per il Comune di Genova

In data 25 maggio 2018 è entrato in vigore, il Regolamento UE n. 679/2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali (GDPR), che comporta una serie di adempimenti di carattere formale e organizzativo sia per soggetti privati che pubblici.
Tra i principali adempimenti rientra la designazione di un responsabile del trattamento dei dati (DPO), di cui tutte le pubbliche amministrazioni si devono dotare, ai sensi dell’art. 37 , 1° comma lettera a) del GDPR. Questa nuova figura professionale, ha il compito di assistere il Titolare del trattamento dei dati personali secondo le disposizioni del GDPR, e funge da punto di riferimento sia per i cittadini che per il Garante della Privacy. Per i peculiari compiti attribuitigli il DPO deve essere una figura professionale dotata di adeguata indipendenza ed autonomia organizzativa e nell’esercizio delle sue funzioni, può richiedere alle diverse articolazioni del Comune di Genova documentazione, esaminare prassi, effettuare ispezioni, fornire indicazioni, al fine di adeguare ogni attività dell’Ente che riguardi trattamenti di dati personali alle disposizioni del GDPR.
Il Sindaco con provvedimento n.163 del 18/5/2018, ha individuato  il dott. Maurizio Rametta, Dirigente di Staff della Direzione Avvocatura, quale responsabile del trattamento dei dati.

Di seguito si forniscono i contatti del DPO.

Ufficio del DPO: Via Garibaldi n.9, presso Direzione Avvocatura.
Telefono DPO: 0105572665
Mail DPO: DPO@comune.genova.it
PEC DPO: DPO.comge@postecert.it
Ultimo aggiornamento: 25/05/2018
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8