Alluvione 2014. Contributi comunali straordinari a famiglie e operatori economici

Contributi straordinari alle famiglie evacuate

L’Amministrazione ha deliberato la corresponsione di contributi alle famiglie che sono state evacuate dalla propria abitazione a seguito degli eventi alluvionali di ottobre e novembre 2014, individuate dall’art. 2 delle Ordinanze del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n.203 del 14.11.14 e n. 216 del 30.12.14.

Il contributo sarà commisurato a quanto dovuto dai soggetti a titolo di Tassa Rifiuti (TARI) e Tributo per i Servizi indivisibili  (TASI) per l’anno 2014.

E’ stabilito in ogni caso un contributo minimo di 300,00 €

I soggetti interessati saranno contattati direttamente dagli uffici comunali e in seguito riceveranno una lettera in cui sarà loro comunicato o l’accredito della somma sul conto corrente bancario dagli stessi indicato o la disponibilità per il ritiro presso la Tesoreria del Comune di Genova o le filiali UNICREDIT.

Delibera contributo famiglie evacuate


Contributi straordinari agli operatori economici

L’Amministrazione ha stabilito di corrispondere dei contributi a favore delle microimprese, piccole e medie imprese (PMI)  commerciali, artigianali e industriali, compresi studi professionali, agenzie e imprenditori individuali che hanno subito danni a seguito degli eventi alluvionali di ottobre e novembre 2014, individuati attraverso gli elenchi forniti dalla Camera di Commercio, relativi a coloro che hanno fatto richiesta danni compilando il modello “E”.

L’importo del contributo sarà commisurato  a quanto dovuto per la Tari per il 2014 e non potrà essere superiore al danno dichiarato. I beneficiari dovranno essere in regola con i pagamenti di Tares per il 2013, se dovuto.

Il contributo minimo sarà di 300,00 €.

Agli operatori economici aventi diritto al contributo verrà inviata una lettera informativa in cui è indicato un referente da  contattare per eventuali chiarimenti, comunicate le modalità di erogazione e inviato un modulo da compilare con cui l’interessato:
  • dichiara di aver subito danni causati dall’evento alluvionale di ottobre o novembre 2014 come da segnalazione (modello “E”)  già presentata alla Regione Liguria per il tramite della Camera di Commercio
  • dichiara di essere in regola con i pagamenti TARES 2013, se dovuta
  • comunica l’IBAN o richiede il ritiro della somma presso il Tesoriere comunale (UNICREDIT).
Per informazioni è possibile contattare il numero 338 8960552 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18.
 
Delibera contributo operatori economici
Ultimo aggiornamento: 08/04/2015
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8