Comune di Genova per il testamento biologico
4. testamento biologico

Iniziative del Comune di Genova

Con Delibera di Giunta n. 382/09 è stato istituito il Registro del testamento biologico dove i cittadini, residenti a Genova, possono depositare in busta chiusa la propria dichiarazione anticipata di volontà. 

E’ possibile, per chi non può recarsi all’ufficio dedicato al deposito del testamento, richiedere il servizio gratuito a domicilio

Altre iniziative

UAAR campagna informativa
www.uaar.it/laicita
Alla voce Testamento Biologico UAAR illustra il significato della “direttiva anticipata” di fine vita qualora si fosse in futuro nell’impossibilità di disporre liberamente della propria esistenza.
Illustra i progetti di legge susseguitesi nel tempo, i successi recenti che hanno portato in alcuni casi al riconoscimento dell’esercizio del diritto di poter rifiutare trattamenti di fine vita lesivi della propria dignità.
Propone come fare la propria dichiarazione indicando alcune associazioni che mettono a disposizione schemi di testamento biologico.
Si citano molti dei comuni che hanno istituito il Registro del Testamento Biologico.
Vengono suggeriti alcuni percorsi di approfondimento e una spiegazione della Campagna.

L’elenco dei Comuni è in continuo aggiornamento ed è pubblicato nel sito UAAR.
 
Ultimo aggiornamento: 08/04/2015
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8