carta di identità rilasciata ai minori valida per espatrio.

carta di identità rilasciata ai minori valida per espatrio.
E’ necessario l’assenso dei genitori o di chi esercita la patria potestà. La dichiarazione di assenso può essere trasmessa dagli interessati anche con le modalità previste dall’art.38, comma 3, del DPR 445/2000. Per il minore di anni 14 l’uso della carta di identità per l’espatrio è subordinato al fatto che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato – su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l’autorizzazione, convalidata dalla questura o dalle autorità consolari – il nome della persona/ente/compagnia cui è affidato il minore, come previsto per il passaporto. E’ opportuno avere con sé un documento che dimostri la titolarità della potestà sul minore, per esempio certificato di nascita con l’indicazione di paternità e maternità. I minori che hanno compiuto i 12 anni devono firmare obbligatoriamente la carta di identità. per informazioni più dettagliate e modulistica consultare il sito del Comune di Genova al link indicato di seguito.

Dove
Ultimo aggiornamento: 23/02/2017
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Numero Unico: 010.1010
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8