acconciatori ed estetiste

acconciatori ed estetiste

Per aprire un'attività di acconciatore e di estetista bisogna presentare segnalazione certificata di inizio attività (S.C.I.A.) al SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) del Comune. La S.C.I.A., ai sensi del D.P.R. 160/2010, deve essere spedita via P.E.C. (Posta Elettronica Certificata) in formato .pdf

L’attività può essere iniziata dalla data di trasmissione della segnalazione, correttamente compilata e corredata della documentazione richiesta e se in regola con le specifiche normative del settore.

Entro 30 giorni dall’inoltro della SCIA, corredata dagli estremi di avvenuta ricezione P.E.C., la stessa deve essere trasmessa alla locale Camera di Commercio. Copia della S.C.I.A. deve essere conservata nell’esercizio con la ricevuta di avvenuta trasmissione P.E.C. Per la sola attività di acconciatore deve essere trasmessa la comunicazione di orario di lavoro effettuato (massimo consentito ore 50/settimanali – domenica chiuso).

Ultimo aggiornamento: 10/02/2017
Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8